| HOME | PRESENTAZIONE | IL JUDO | PEDAGOGIA | CONTATTI 

Matilde Cavaciocchi è nata nel 1964 a Prato, dove vive. Quando si deve presentare a qualcuno di nuovo e deve spiegare “cosa fa nella vita” non sai mai bene da dove cominciare.

 

Qualche volta dice di lavorare nel campo tessile e immobiliare, altre volte dice che è un’insegnante di judo, qualche volta dice di essere un Counselor (lunga da spiegare, comunque è una persona esperta in relazioni d’aiuto), molto spesso dice di essere vicepresidente dell’Arca, un’Associazione Sportiva e Culturale, quasi di volontariato, impegnata fortemente sul sociale, che lei ha fondato insieme ad altri.

 

Ultimamente dice anche di studiare spada giapponese.

Qualche volta quando è svogliata risponde “niente”, specie se magari è in uno di quei periodi in cui va in cima al monte di Galceti più spesso che può, e si diletta a guardare fuori e dentro di sè, o effettivamente a non fare proprio niente.

In effetti la nostra Matilde trova abbastanza inutili la maggior parte delle attività umane, se queste non sono finalizzate ad uno scopo nobilitante, o quantomeno educante, insomma se non servono a qualcosa che non sia immediatamente ed esclusivamente posto “fuori di noi”.

E’ combattuta tra essere interessata a tutto e non essere assolutamente interessata a niente.
I suoi punti di riferimento: l’amore, la famiglia, le nipoti, i gatti, gli amici, l’Arca, i libri, Jung, il Dalai Lama, la filosofia orientale, il budo, la biosistemica, la musica, l’arte, la Sardegna eccetera eccetera.

 


 

 

PRIVACY:
Tutti i dati Forniti / Acquisiti attraverso l’interazione con questo sito
vengono trattati nel rispetto del Regolamento UE n° 679/2016.

Matilde Cavaciocchi

 

website by FABULOUS